Il tuo ordine

We are experiencing record website visitors. If you experience technical issues, please try again a little later.

OFFERTA LAMPO: ottieni il 50% di sconto su pass selezionati per il 50° anniversario di Interrail. Approfitta subito dell'offerta →

:
:
:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

24 ore a Valencia

Madrugada Verde


Pensaci, hai 24 ore da sfruttare nei tuoi viaggi in treno e senti: "Prossima fermata Valencia!"

È ora di scendere dal treno e visitare l'accogliente città di Valencia. Nota per la stimolante combinazione di attrazioni culturali, spiagge sabbiose, architettura futuristica e vivace vita notturna, Valencia è una città da non perdere.  In più, vanta una media di 300 giorni di sole l'anno! Usa il nostro itinerario Interrail per sfruttare al massimo le tue 24 ore a Valencia.

9:00 //Mercado Central (Mercato Centrale)

Appena sceso dal treno ti è venuta fame? 

 

Una visita al Mercado Central di Valencia non può mancare. In più, è il modo ideale per cominciare a conoscere la cultura locale e iniziare le tue 24 ore a Valencia. Assapora dolci e caffè a prezzi ragionevoli, ammirando l'architettura storica del mercato. Non dimenticare di comprare qualche snack tipico del posto da sgranocchiare durante la giornata.

Mercado Central
Mercado Central

10:30 //La Lonja de la Seda (Loggia della Seta)

Magica architettura gotica


La Lonja de la Seda, o loggia della seta, è uno dei monumenti principali di Valenica, oltre che un capolavoro dell'architettura gotica civile. Costruito tra il XV e il XVI secolo come centro per i commercianti di seta e materie prime della città, l'edificio è dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Entrando nella foresta di colonne a forma di palme che circondano la magnifica sala principale, rimarrai incantato dalle enigmatiche incisioni che racchiudono i segreti e i misteri di una società che si stava aprendo al Rinascimento, segreti che rimangono tali ancora oggi.

La Loggia della seta è l'unico edificio dedicato alle transazioni mercantili simbolo del fiorente commercio della città nel XV secolo.

tip-image Consiglio Interrail: vivi al meglio la visita della Lonja de la Seda con un'audioguida.

La Lonja de la Seda
La Lonja de la Seda

12:00 //Plazas (piazze centrali)

E le piazze del centro?

 

Valencia ha parecchie piazze da visitare, per assorbire la ricca storia che la città ha da offrire. Le piazze di Valencia sono spesso alberate, con molti punti a disposizione di visitatori e gente del luogo che vogliano ripararsi dalla calura estiva. Inoltre, spesso sono il crocevia di strade che collegano luoghi interessanti, piacevoli caffè e, in qualche caso, "plazas" ancora più belle.

 

Le 3 piazze migliori del centro di Valencia secondo noi:

 

Plaza del Ayuntamiento 
È la piazza più grande e importante della città. Dominata da un'imponente fontana, è circondata da edifici del XIX e dell'inizio del XX secolo.

 

Plaza de la Reina
È una delle piazze più antiche e trafficate della città. Chi visita Valencia non può perdersela. Siediti in uno dei suoi caffè o all'ombra degli alberi e gusta quello che hai comprato al Mercado Central. Plaza de la Reina ospita anche la storica Cattedrale di Valencia

 

Plaza de la Virgen
Collegata a Plaza de la Reina, da un lato è caratterizzata dalla Fuente del Turia, fontana che rappresenta il fiume Turia. È la piazza ideale per prendere qualcosa da bere e osservare la gente.

 

 

 

 

Plaza de la Virgen
Plaza de la Virgen
Plaza del Ayuntamiento
Plaza del Ayuntamiento

14:00 //Paella Valenciana

È ora della paella!

 

La paella è un piatto spagnolo a base di riso, originario di Valencia. È uno dei piatti più noti della cucina Spagnola, spesso servito con pollo o frutti di mare. Tuttavia, l'originale paella valenciana sostituisce i frutti di mare con il coniglio! Se c'è una cosa da provare durante la tua giornata a Valencia, deve essere questa. Viene servita in molti ristoranti, per cui non dovrebbe essere difficile trovarne uno.

 

tip-image Consiglio Interrail: trova il ristorante in anticipo per prenotare un posto e ordinare la paella prima del tuo arrivo. Se è fresca, ci vuole un po' per prepararla.
Paella Valenciana!
Paella Valenciana!

15:00 //Ciudad de las Artes y las Ciencias (Città delle Arti e delle Scienze)

Ritorno al futuro!

 

La prima metà della giornata è stata densa di attrazioni storiche. Ora passiamo al futuro, con la futuristica Città delle arti e delle scienze. Il modo più veloce per arrivarci è in bici o con i mezzi pubblici dal centro storico. Una volta lì, rifatti gli occhi con l'architettura bianchissima dei suoi sei edifici, che sembrano poter intrattenere e stimolare la mente per un tempo indefinito. 

Considerate le dimensioni del complesso e il poco tempo che avrai a disposizione, ti consigliamo di visitare l'Oceanographic, il più grande acquario d'Europa. Con sette diversi ambienti marini, si possono vedere quasi 45 000 esemplari di 500 specie diverse, come delfini, beluga, leoni marini e squali.

tip-image

Consiglio Interrail: non perderti lo spettacolo bio-educativo che si tiene tutti i giorni al delfinario.

 

Oceanographic, Città delle Arti e delle Scienze
Oceanographic, Città delle Arti e delle Scienze

18:00 //Cena o spuntino veloce?

Mangiare o non mangiare? Indubbiamente mangiare...

 

Dopo una giornata di esplorazioni, il pensiero del cibo inizierà sicuramente a farsi strada nella tua mente. Nessun problema: Valencia ha molti ristoranti che offrono un'ampia varietà di pietanze. Prova piatti locali come la Fideuà, la deliziosa cugina della paella, o l' Arròz a banda un altro piatto a base di riso tipico della regione.

Non hai ancora digerito la paella del pranzo? Prova horchata e fartón. L'horchata, o orzata di cipero, ricorda il latte di mandorla zuccherato e si ottiene arrostendo e macinando i semi di cipero. In genere viene servita fredda con i fartón, delle specie di panini dolci glassati.

 

tip-image Consiglio Interrail: se opti per horchata e fartón, vai all'Orxateria Santa Catalina.
Horchata (bevanda) e fartón (dolce)

19.30 //Bar - Café Negrito//Vita notturna

Hai girato tanto, ora fai festa!

 

Per prepararti al meglio alla serata, parti subito con una birra o con uno strano cocktail, prima di affrontare i locali più famosi della città. Le più grandi attrazioni del Café Negrito sono l'enorme terrazza e i pezzi dance. I cocktail sono economici e disponibili in tanti gusti, per solleticare le papille gustative. Dal classico Cosmopolitan al caffè caldo, fino a un boccone da mangiare se hai ancora fame, ce n'è per tutti i gusti.

Dopo qualche buon drink, unisciti a un giro dei bar, vai in un nightclub o goditi le ultime ore della tua gita in giornata a Valencia.

 

 

Non dimenticare di prendere il treno verso la tua prossima avventura il giorno seguente...

 

Prossima fermata: possibilità illimitate

shutterstock_697230664

Scopri dove si dirigono gli altri viaggiatori Interrail e dai un'occhiata alle nostre destinazioni più popolari.

Scopri la Spagna

spain-granada-the-alhambra-at-sunset

Esplora tutto, dall'architettura di Gaudí alla vita notturna a Madrid. 

Viaggia con un Interrail Pass

È possibile accedere alla rete ferroviaria spagnola con i seguenti Pass Interrail:


Pass Interrail Spagna

L'ideale per girare la Spagna in lungo e in largo

 

Interrail Global Pass

Valido in 33 paesi inclusa la Spagna