Il tuo ordine

We are experiencing record website visitors. If you experience technical issues, please try again a little later.

OFFERTA LAMPO: ottieni il 50% di sconto su pass selezionati per il 50° anniversario di Interrail. Approfitta subito dell'offerta →

:
:
:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Edimburgo

Un giro per la splendida Edimburgo

Conosciuta con l'appellativo di "Atene del Nord", la capitale della Scozia è un gioiello architettonico con strade medievali e case a schiera georgiane che circondano un castello in cima a un vulcano spento. Questa città dà il meglio di sé in occasione dei suoi festival famosi in tutto il mondo, sia in estate che nel periodo di capodanno. Il suo vero cuore pulsante, però, è la "bonhomie" dei suoi abitanti, ovvero la cordialità e l'ospitalità che gli edimburghesi riservano ai turisti tutto l'anno.

Attrazioni principali

Arthur's Seat
Arthur's Seat all'alba
Arthur's Seat all'alba

Anche se non è una passeggiata (letteralmente), puoi cominciare la tua visita facendo un'escursione fino all'Arthur's Seat, una cima che si trova a 251 metri di altitudine. Questo famoso picco vulcanico offre una visuale panoramica sulla città e sulla natura circostante, per cui è meglio raggiungerlo all'alba o al tramonto, quando la luce è perfetta. Per arrivare in cima e scendere ci vogliono circa 2 ore, ma puoi anche abbreviare il tragitto prendendo un taxi fino al lago di Dunsapie Loch e partire a piedi da lì. 

 

Proprio sotto all'Arthur's Seat ti aspettano l'Holyrood Palace (la residenza edimburghese della famiglia reale britannica) e il moderno Palazzo del parlamento scozzese.

Royal Mile
Royal Mile
Royal Mile

Uscendo dall'Holyrood Palace, puoi percorrere il Royal Mile, la via principale di Edimburgo che attraversa il centro storico da est a ovest. Camminando per questa strada puoi decidere se fermarti a visitare la Cattedrale di Sant'Egidio o la Scotch Whisky Experience, a seconda delle tue preferenze. 

 

In estate, durante il Fringe Festival, questa via si riempie di artisti di strada e diventa essa stessa un'attrazione da non perdere.

Castello di Edimburgo
Castello di Edimburgo
Castello di Edimburgo

Attrazione principale di Edimburgo, il Castello è arroccato sulla sommità di un vulcano spento e si raggiunge percorrendo fino in fondo il tratto occidentale del Royal Mile. Concediti abbastanza tempo per esplorare l'intero complesso, compreso il Museo Nazionale della Guerra, oltre che per ammirare i gioielli della corona e la splendida vista sulla città.

 

Torna a visitare il castello in agosto per assistere all'Edinburgh Military Tattoo, un'esibizione militare con musica, tartan e cornamuse. I fuochi d'artificio finali si vedono da tutta la città!

Museo nazionale scozzese
Ingresso del Museo nazionale scozzese
Ingresso del Museo nazionale scozzese

Dopo aver ammirato l'imponente sala d'ingresso vetrata del museo, potrai imparare tutto quello che c'è da sapere sulla storia scozzese, dalla preistoria all'età moderna. Tra le attrazioni incluse c'è anche la pecora Dolly, il primo mammifero a essere stato clonato.

 

Dal giardino sul tetto, accessibile gratuitamente, potrai ammirare ancora meglio lo splendido profilo della città.

Città vecchia
Grassmarket
Grassmarket

Perditi tra le tortuose e ripide stradine medievali del centro storico, a cui si sono ispirati libri come Harry Potter e Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde. Dietro ogni angolo ti aspettano accoglienti pub tradizionali che servono scotch, birra e molto altro. 

 

Il Grassmarket è una piazza molto popolare, con boutique, ristoranti e un mercato che si svolge il sabato. Armstrongs Vintage, un negozio già di moda nel XIX secolo, merita sicuramente una vista.

Princes Street Gardens
Princes Street Gardens con Scott Monument sullo sfondo
Princes Street Gardens con Scott Monument sullo sfondo

A prescindere dalla stagione in cui visiti la città, i Princes Street Gardens sono il luogo ideale per prendersi una pausa. Conosciuti come il salotto all'aperto di Edimburgo, dividono il centro storico dalla parte più moderna della città e offrono una splendida visuale del castello. Tra le attrazioni culturali del parco vi sono lo Scott Monument dedicato allo scrittore Sir Walter Scott e il complesso della National Galleries of Scotland, a cui si può accedere gratuitamente.

 

In estate, apprezza la bonhomie locale gustando una bibita fredda, un gelato e lo spettacolo offerto dal Ross Theatre, un teatro all'aperto. In più, non perderti il famoso orologio floreale! In inverno, puoi immergerti nell'atmosfera natalizia visitando il luna park o un mercatino locale.

Calton Hill
Calton Hill al tramonto
Calton Hill al tramonto

Arrivando all'estremità orientale di Princes Street puoi raggiungere Calton Hill e goderti la vista dei tre edifici più alti della città: il Balmoral Hotel, lo Scott Monument e il Castello di Edimburgo. Rispetto all'Arthur's Seat, devi salire solo 143 gradini. Vai al tramonto e osserva il sole scendere tra le colonne del National Monument, un monumento ispirato al Partenone di Atene.

scotland-edinburgh-fringe-festival-performers

La città dei festival

 

Se sei appassionato di arte e cultura, non puoi perderti Edimburgo d'estate. Da metà giugno a fine agosto, la città ospita un'incredibile carrellata di festival, che culmina in agosto con l'Edinburgh International Festival, un evento che dura tre settimane e offre spettacoli di teatro, danza e musica eccezionali. Il Fringe Festival, però, non è da meno e spesso ruba la scena al primo con le sue performance di strada e gli spettacoli alternativi gratuiti.

scotland-edinburgh-closes-night

Senti la magia di Harry Potter

 

Se sei un vero fan di Harry Potter, dovresti sapere che Edimburgo è la città a cui si è ispirata J.K. Rowling, nonché il luogo in cui ha scritto i primi libri della sua famosissima saga. Ecco perché la città è disseminata di negozi di articoli di merchandising di Harry Potter e i vicoli del centro storico ricordano subito Diagon Alley. Per vivere quest'esperienza fino in fondo, partecipa a una visita guidata al mondo di Harry Potter o pranza al The Elephant House, che pare fosse il luogo preferito dall'autrice per scrivere il suo romanzo.

scotland-edinburgh-hogmanay-fireworks

Saluta il nuovo anno all'Hogmanay

 

Nessun evento ti permetterà di apprezzare la bonhomie della gente del posto come l'Hogmanay, una festa di 3 giorni (dal 30 dicembre al 1° gennaio) per celebrare il nuovo anno. L'Hogmanay si apre con una fiaccolata e continua il 31 dicembre con una straordinaria festa di strada con tanto di DJ e fuochi d'artificio, mentre le persone cantano il brano tradizionale Auld Lang Syne a squarciagola. Il 1° gennaio, poi, i più intrepidi possono partecipare al Loony Dook, un evento in cui ci si tuffa nell'estuario del fiume Forth indossando il più improbabile dei costumi.

Raggiungere Edimburgo in treno

train

Edimburgo si trova nel sud della Scozia, ma anche al limite nord-occidentale dell'Europa. Di conseguenza, è raggiungibile solo con un treno nazionale dall'interno delle Isole britanniche (Avanti West Coast, Cross Country, London North Eastern Railway). La stazione principale è Edimburgo Waverly, situata proprio al centro della città, tra il centro storico e la parte più moderna.

 

Da Edimburgo, puoi salire a bordo dei treni ScotRail con un Pass Gran Bretagna o un Global Pass per esplorare il resto della Scozia e visitare vivaci città come Glasgow o le terre selvagge delle Highlands.

Da Londra a Edimburgo

ore e 20 minuti

Da Glasgow a Edimburgo

44 minuti

Da Oxford a Edimburgo

6 ore 15 minuti

Aerei e trasporti pubblici

plane

I voli per Edimburgo atterrano all'Aeroporto di Edimburgo, a ovest della città. Con il bus navetta Airlink, puoi raggiungere il centro in appena 30 minuti. In alternativa, puoi optare per i tram, che passano con una frequenza leggermente maggiore.

Public transport

Il modo migliore per esplorare Edimburgo è a piedi, perché la maggior parte delle attrazioni sono a mezz'ora di cammino di distanza. Tuttavia, se vuoi evitare le salite, puoi prendere un autobus o un tram.